Approvata alla Camera la legge “Dopo di noi”

  • DISABILI

ROMA Ok della Camera, con 374 sì e 75 no, al ddl “Dopo di noi” per l’assistenza ai disabili gravi privi di sostegno familiare. Il provvedimento passa ora all’esame del Senato. «Questa legge interessa direttamente migliaia di famiglie e riguarda il livello di civiltà di un Paese intero - ha commentato il premier Renzi - è una legge destinata ai disabili gravi che restano senza i familiari che li hanno seguiti».

Istituito un fondo di 90 milioni

«In Italia ci sono 580 mila disabili in gravi condizioni con meno di 65 anni - ha ricordato la presidente della Camera, Laura Boldrini - con questa legge si istituisce un fondo per l’assistenza finanziato con 90 milioni, ai quali si aggiungono 56,9 milioni per il 2016 e 66,8 per il 2017».

METRO

Articoli Correlati

La carrozzina rockcommuove il web

Fanno il giro del mondo le immagini di un ragazzo disabile sollevato sopra la folla ad un concerto in Spagna

Dopo di noi è leggeaiuto ai disabili gravi

Via libera finale della Camera alle norme per sostenere, curare e assistere quelli che restano da soli senza genitori

Solo 0,06% invalidisono risultati falsi

Forum del Terzo settore diffonde i dati sui controlli. Ora passare ad una vera inclusione sociale.