Bansky stavolta colpisce nella metro di Londra

Rieccolo. L'ultimo blitz creativo di Bansky, il misterioso artista di Bristol, ha avuto luogo in un vagone della famosa "Tube" londinese: come si vede in un video postato sul suo profilo Instagram, lo street artist Banksy è salito sul treno vestito da addetto alle pulizie e, adoperando lo stesso spruzzatore usato per disinfettare i vagoni, ha dipinto un topo nero che tossisce e starnutisce vernice verde su un finestrino della carrozza. Quale è il senso di questa opera?  Quello di invitare le persone a coprire i loro volti in pubblico usando le mascherine. Usare la mascherina nei luoghi pubblici: anche in metropolitana, questo è il messaggio che ha voluto lanciare Bansky nella sua nuova opera. Il video si conclude con una citazione musicale modificata per l’occasione: «I Get lockdown, but I get up again», «Vengo messo in lockdown, ma mi rialzerò».

L'azienda dei trasporti londinese ha tuttavia fatto sapere di avere rimosso l'opera «alcuni giorni fa» a causa di una rigorosa politica anti-graffiti, ma che avrebbe invitato Banksy a ricreare il suo messaggio «in un luogo adatto».

Video dal profilo Instagram di Bansky