Klopp sul Coronavirus la risposta è da applausi

Jurgen Klopp sul Coronavirus, la risposta è da applausi

Cosa chiedereste a Jurgen Klopp dopo una sconfitta? A Londra, dopo la sconfitta patita contro il Chelsea, i giornalisti inglesi hanno interrogato il tecnico del Liverpool addirittura sul Coronavirus. Ma la sua risposta ha spiazzato tutti:  «Non mi piace che su questioni molto serie venga considerata importante l’opinione di un allenatore di calcio – ha risposto Klopp –. Quello che dice la gente famosa non conta, la mia opinione non conta nulla. Le persone che non sanno nulla, come me, non possono parlare di questi argomenti. Bisogna ascoltare chi ha le competenze e può dire alla gente cosa fare. Io indosso un cappello da baseball e ho la barba fatta male». Una presa di posizione decisamente controcorrente rispetto alal faciloneria con cui vengono dispensate opinioni in questo periodo.