Dardust al Primo Maggio tra suoni e luci

 

 

 

 

Dario Faini in arte Dardust porta al Concertone un progetto che esprime le sue competenze sia nella parte melodica-pianistica sia in quella di producer elettronico. Le sue performance, che lo hanno portato anche all’estero, prevedono un light design immersivo che proietta l’ascoltatore in un mondo di suoni ed emozioni.

 

 

Servizio di: Francesco Foderà