Indianapolis Veglia per Peter Kassig

Una veglia è stata organizzata a Indianapolis, nello stato dell’Indiana,  in onora di Peter Kassig, l'ostaggio statunitense decapitato da un militante dell’Isil. Ieri infatti è stato diffuso in rete un video dove si vedeva l’uccisione di diverse persone, fra le quali, affermava il militante ripreso della telecamere, c’era anche il 26enne. Fra gli altri alla veglia c’erano anche i suoi genitori, Ed e Paula Kassig. Il giovane aveva prestato servizio in un'unità dell'esercito per le operazioni speciali in Iraq. Dopo essere stato congedato per motivi medici aveva fondato un'organizzazione in Turchia per fornire aiuti ai rifugiati siriani. Era stato rapito a ottobre del 2013.