Cina Incendio in fabbrica

Un incendio in un impianto per l’imballaggio di confezioni di carote , nella città cinese di Shouguang, ha ucciso almeno 18 persone, stando a quanto riportano i media locali. Secondo quanto riferisce l’agenzia cinese Xinhua, altre 13 sarebbero rimasti feriti. La struttura nella quale sono divampate le fiamme appartiene alla Longyuan Food Company. Nell’azienda che mette sul mercato confezioni di carote stavano lavorando circa cento operai quando si è sviluppato l’incendio, spento in circa due ore e mezza. CCTV, tv di Stato cinese, ha mostrato le immagini di escavatori all’opera per ripulire il luogo dalle macerie.