Rapina in diretta Picchia donna per rubarle la borsa: telecamere lo riprendono

E’ finito in manette un pregiudicato catanese di 44 anni che il 10 novembre ha rapinato e picchiato una signora. La donna ha raccontato di essere stata assalita da uno sconosciuto mentre si stava recando a lavoro: l’uomo, cercando di strapparle la borsa, l’ha presa a calci e pugni, anche sul volto. Tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere di sicurezza di un edificio vicino. Inoltre l’uomo nella rapina ha perso anche le chiavi di casa. Questi indizi hanno permesso di risalire alla sua identità. Il ladro è stato portato in carcere e ora è in attesa di giudizio a disposizione dell’autorità giudiziaria.