Sbarchi, 329 migranti a Pozzallo: fermati 8 presunti scafisti

Otto egiziani sono stati fermati dalla polizia a Pozzallo con l'accusa di essere i componenti dell'equipaggio del peschereccio che ieri ha condotto nel porto ragusano 329 migranti. Tra i profughi anche 27 donne e 74 minori. E' l'equipaggio più grande per numero di componenti fermato dal 2011 a oggi: in quell'anno fu bloccato un gruppo di 14 scafisti alla guida di una imbarcazione. Quattro degli otto egiziani arrivati ieri hanno tentato la fuga saltando dall'imbarcazione alla banchina appena arrivati al porto, ma sono stati inseguiti e bloccati. Gli altri quattro componenti sono stati individuati dopo ore di interrogatori. La guardia costiera italiana ha continuato a prestare soccorso nonostante l’annuncio della fine dell’operazione ‘Mare nostrum’ in favore di quella europea chiamata ‘Tritone’.