Iraq, rievocazione dell’uccisione di Imam Hussein

I residenti e i chierici di Sadr City, a Baghdad, hanno messo in scena una rievocazione della morte dell'Imam Hussein e dei suoi sostenitori, in occasione dell’Ashura, giorno che commemora per l’appunto la morte di Hussein, nipote del profeta Maometto, venerato dagli sciiti. Hussein è stato massacrato insieme a 72 suoi seguaci da un esercito di omayyadi, loro rivali per la leadership della comunità musulmana, durante una battaglia a Karbala nel 680 d.C. La morte di Hussein cementò la scissione nell'Islam tra sciiti e sunniti. I partecipanti alla rievocazione storica hanno indossato abiti tipici dell’epoca e riprodotto la battaglia.