Hawaii, Obama firma dichiarazione di disastro per Pahoa minacciata da l

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha firmato una dichiarazione di disastro ambientale per la colata lavica che sta minacciando la città hawaiana rurale di Pahoa, secondo quanto riportato dal governatore Neil Abercrombie.  Già il mese scorso era stata fatta richiesta per la dichiarazione al fine di sbloccare una serie di fondi federali da utilizzare per la ricostruzione e  la costruzione di vie di comunicazione alternative.  La lava, che continua la sua lenta avanzata verso il distretto di Puna  nell’isola maggiore delle Hawaii, scende dal vulcano Kilauea. I funzionari locali hanno fatto sapere però che nella giornata di ieri la lava si trovava a circa 145 metri da Pahoa Village Road, la strada che passa attraverso il centro della cittadina e a circa 100 metri dalla prima abitazione. Nel suo passaggio ha già bruciato un capannone e alcuni pneumatici.