Serie A Palermo sorprende il Milan, 2-0 a San Siro

Tonfo interno del Milan che cade 2-0 in casa con il Palermo e rinvia almeno momentaneamente l’assalto al terzo posto. Dopo il pareggio nel turno infrasettimanale con il Cagliari ennesima battuta d’arresto per la squadra di Inzaghi, punita nel primo tempo da un’autorete di Zapata e da un eurogol di Dybala, autentica spina nel fianco per la difesa rossonera. I padroni di casa sono apparsi disorientati dopo il gol subito e hanno concesso diverse occasioni ai rosanero, che avrebbero potuto dilagare nel primo anche dopo il 2-0. Inutile la reazione dei Diavolo nella ripresa per tentare di rientrare in partita: il Milan resta fermo a 15 punti e dopo esserci stato molto vicino vede allontanarsi il traguardo del terzo posto. Per Inzaghi c’è ancora molto da lavorare.