Morta direttrice Poste
ferita da un dipendente

È stata disposta l'autopsia sulla donna deceduta dopo 15 ore di agonia

Napoli. È stata disposta l'autopsia sul corpo di Anna Iozzino, la direttrice dell'ufficio postale di via Veneto a Torre del Greco ferita ieri mattina con tre colpi di pistola da un dipendente dello stesso ufficio, Cristofaro Gaglione, poi arrestato dalla polizia. La donna - che inizialmente non sembrava in pericolo di vita - è deceduta la scorsa notte intorno alle 23 a causa delle gravi ferite riportate, in particolar modo quella all'addome che le ha procurato una grave emorragia. Anna Iozzino è morta dopo 15 ore di agonia, mentre si trovava ricoverata all'ospedale Cardarelli di Napoli e dopo avere subito un delicato intervento chirurgico.


 


(Metro)

31/07/2012 10:40


emoTAG!



COMMENTI
INSERISCI UN COMMENTO
 
  Nome
  Email
       
  Titolo
  Testo
  Numero di caratteri disponibili 500
    il tuo indirizzo IP 54.205.98.35


* tutti i commenti registrati, prima di essere pubblicati, sono controllati dalla redazione
ultima ora
    Leggi tutte le notizie dell'ultima ora...

    metrophotochallenge
    Farsi Sentire
    ManicomioFootballClub
    metro viaggi
    metroblog
    metrojob
    Documento senza titolo
    N.M.E. - New Media Enterprise S.r.l. Sede Legale: Via Carlo Pesenti, 130 – 00156 Roma Tel 06 49241200 Fax 06 49241270
    P.IVA 10520221002 Testata registrata presso il tribunale di Milano al n. 225/20087 Direttore responsabile: Giampaolo Roidi - Amministratore unico: Mario Farina