Chiabotto l'anti Belen?
È lei l'anti Cristina...

Pronta a fare un figlio. La fedeltà è sexy

Non l'anti Belen, piuttosto «È Belen l’anti-Chiabotto, quella normale sono io. Lei diciamo che ha capito come acchiappare la notizia e far parlare di sé». Con queste parole Cristina Chiabotto risponde al settimanale Oggi, in edicola da domani, che le chiede se, con il suo stile sorridente e  "alla mano", si senta come l’anti-Belen. E l'ex miss Italia 2004, ora modella, conduttrice e showgirl, (foto tratta dal suo sito) dimostra di aver capito bene come funziona il mondo del gossip. Invece di crearsi una nemica smonta una "rivale" proponendosi come riferimento "normale" pur dall'alto di forme e proporzioni da supermodella.

Interrogata poi sul gran successo dei libri sul sesso, sulla scia del fortunato "50 gradi di grigio" di E.L.James dice: «Che noia! Detesto la corsa a collezionare conquiste, a bruciare tutto. Non c'è niente di più sexy della fedeltà». Infatti, fa coppia fissa da  anni con l’attore Fabio Fulco e sa che «nel nostro ambiente, ti sposi, tradisci o ti lasci. Noi che continuiamo ad amarci come il primo giorno disorientiamo tutti».


Ora Cristina si sente pronta ad avere un figlio, che a marzo l'attore suo compagno escludeva proprio per le ritrosie di Cristina: «Prima facevo muro, ora qual muro si è crepato». E non risparmia commenti sul compagno di spot Alessandro Del Pietro: «Da juventina e da egoista avrei preferito che andasse in pensione».
Sulla sua carriera iniziata da giovanissima e sul momento che sta attraversando, rivela: «Non sento di aver ingranato la retromarcia, mi incuriosirebbe rifare le Iene».


(LaPresse)



emoTAG!
30/07/2012 18:03



COMMENTI
INSERISCI UN COMMENTO
 
  Nome
  Email
       
  Titolo
  Testo
  Numero di caratteri disponibili 500
    il tuo indirizzo IP 107.20.25.215


* tutti i commenti registrati, prima di essere pubblicati, sono controllati dalla redazione
ultima ora
    Leggi tutte le notizie dell'ultima ora...

    metrophotochallenge
    Concorso Fotografico
    Farsi Sentire
    ManicomioFootballClub
    metro viaggi
    metroblog
    metrojob
    Documento senza titolo
    N.M.E. - New Media Enterprise S.r.l. Sede Legale: Via Carlo Pesenti, 130 – 00156 Roma Tel 06 49241200 Fax 06 49241270
    P.IVA 10520221002 Testata registrata presso il tribunale di Milano al n. 225/20087 Direttore responsabile: Giampaolo Roidi - Amministratore unico: Mario Farina