DRACULA SUAREZ
LA FIFA INDAGA

Il morsicatore

è recidivo

Calcio. Le immagini che immortalano il morso di Luis Suarez a Giorgio Chiellini (foto Ap) hanno già fatto il giro del mondo. Il sito francese  de L’Equipe sottolinea quanto avvenuto ricordando i precedenti di cui si era reso già protagonista l’attaccante del Liverpool e titolando l’edizione online del suo sito  “Uruguay più mordente”. Suarez è già stato sospeso in passato per aver morso Ivanovic nel match di Premier League contro il Chelsea e Bakkal quando militava nell’Ajax in Eredivisie. Da “Pistolero” a “Vampiro” a questo punto il passo è breve. La relazione dell’arbitro messicano Marco Rodríguez sarà decisiva per una eventuale squalifica dell’attaccante uruguaiano, ha fatto sapere la Fifa. «Stiamo aspettando la relazione ufficiale della partita e poi riuniremo tutti gli elementi per valutare la questione», ha confermato il massimo ente calcistico mondiale agli organizzatori del torneo. L'unico a difendere Suarez è Tabarez: «Luis è un giocatore importante, una persona fondamentale per il gruppo e se sarà attaccato, come già si sta facendo, vedremo come difenderlo».  Si parla anche di prova tv per l’episodio. L’ex “Pistolero” e   novello vampiro, se colpevole, rischia almeno 6 mesi  di squalifica.


(Metro)

24/06/2014 23:05


emoTAG!



COMMENTI
INSERISCI UN COMMENTO
 
  Nome
  Email
       
  Titolo
  Testo
  Numero di caratteri disponibili 500
    il tuo indirizzo IP 54.196.62.132


* tutti i commenti registrati, prima di essere pubblicati, sono controllati dalla redazione
ultima ora
    Leggi tutte le notizie dell'ultima ora...

    metrophotochallenge
    Farsi Sentire
    ManicomioFootballClub
    metro viaggi
    metroblog
    metrojob
    Documento senza titolo
    N.M.E. - New Media Enterprise S.r.l. Sede Legale: Via Carlo Pesenti, 130 – 00156 Roma Tel 06 49241200 Fax 06 49241270
    P.IVA 10520221002 Testata registrata presso il tribunale di Milano al n. 225/20087 Direttore responsabile: Giampaolo Roidi - Amministratore unico: Mario Farina