Fred De Palma, il Cantautore 2.0 fra Rap e FreeStyle - Guarda la VideoIntervista

Ho incontrato Fred De Palma, campione italiano di Freestyle che con l'ultimo album "BoyFred" accosta alle rime in velocità che lo hanno reso virale sui social musica e temi introspettivi da cantautore.

"Il fatto che possa essere definito cantautore in realtà, visto che il cantautore canta quello che scrive fondamentalmente, ci sta. Poi oggi il cantautorato si è evoluto in quello che è in rap anche nel resto del mondo, il rap per definizione è assolutamente cantautorato. I preferisco dire che faccio musica, in generale, per non limitarmi. I miei pezzi sono più come storie che racconto a un amico, poi penso che sia il mio punto di forza, in questo album soprattutto"

"Tra Freestyle e scrivere canzoni è molto netta la differenza, quando ho inziato a fare musica ho deciso di dividere il mio cervello a metà, sennò rischio di non raccontare niente cioè scrivere dei pezzi fini a se stessi. Ti posso dire che io scrivo le canzoni con un altro metodo rispetto quello che uso per fare freestyle ma con la stessa spontaneità. Io non ho mai scritto un pezzo in più di un'ora e mezza e non l'ho mai ritoccato perché se lavori troppo sulle sul pezzo perde proprio quell'effetto spontaneo.

La musica rap è spesso fonte di interessanti collaborazioni e duetti. In "BoyFred", però, non troviamo featuring come nella migliore tradizione rap.

"Sono molto favorevole alle collaborazioni tra i rapper anche se in questo disco non ne ho messa nessuna, non perché non volessi farlo ma perché il disco doveva uscire così, senza nessun featuring perché parlavo di me e nessuno poteva raccontare le storie che ho vissuto io".

Guarda l'intervista clicca QUESTO LINK

Blog di: 
Francesco Foderà
Ultimi articoli da questo blog

Domani sera Mihail si esibirà sul palco del Wind Summer Festival di Canale5 con "Who you are”, singolo già disco d'oro in Italia con oltre 25mila copie vendute.

Emma Marrone suona nuova: sound ricercato negli arrangiamenti e consapevolezza vocale di un nuovo range di note nell’album “Essere Qui”, già certificato disco d’oro.

Nina Zilli ha incontrato i suoi fan a Discoteca Laziale di Roma per il firmacopie di Modern Art.