Elio e Le Storie Tese al Palalottomatica. Le canzoni in scaletta e l'addio di Rocco Tanica

Si capisce fin da subito che il "Piccoli Energumeni Tour" è diverso dalle altre esibizioni che gli Elii hanno portato in scena in questi anni. Una scaletta di 30 pezzi, tre ore abbondanti di musica, momenti di show puro e l'esclusione delle hit sanremesi a favore delle canzoni più conosciute di sempre insieme a qualche insert dell'ultimo album.

Tra i momenti di show extra-repertorio c'è l'Heidi cantata da Paola Folli, un'esibizione piano-voce di Mangoni e il "Momento discoteca svizzera" con Christian Meyer in versione Dance-Dab.

Lo spettacolo vuole tracciare un punto su quanto fatto in quasi 30 anni di carriera, con i primi 5 minuti dedicati al documentario in fase di realizzazione su EeLST e una cronistoria di successi ed album.

Il tutto è raccontato in immagini su diversi grandi schermi che contorniano il palco e su cui sono alternate le divertenti infografiche che presentano videoclip storici, immagini animate di cetrioli o banane danzanti, piatti inventati di cucina cinese, teneri gattini, scritte di commento alle canzoni e, in alternanza, anche qualche immagine di Rocco Tanica in versione statuetta oppure in impressione durante "Parco Sempione". Rocco non comparirà, però, fino a 3/4 della scaletta. 

Al suo posto, come già successo in diverse occasioni, fa la sua presentazione Carmelo (Vittorio Cosma), che spiega "sono qui perché sono figlio del ministro Pantiloni".

Rocco Tanica fa il suo ingresso con l'escamotage del talent "Prova a fare Rocco Tanica come puoi" cui partecipa nelle vesti del "giovane Sergio di 34 anni". Con lui le canzoni Uomini con il borsello, She Wants fino a Shpalmen acquistano l'interpretazione originale.

Prima del concerto ho chiesto a Rocco chi canterà Shpalmen al suo posto dopo l'addio ai live con gli EeLST. La risposta è stata questa: "non è ancora ufficiale ma dovrebbe essere Massimo Ghini". Io non gli credo.

Rocco Tanica saluta il pubblico con questa frase: "Mi raccomando, con questa cosa di Roma"

 

Le canzoni di "Piccoli Energumeni Tour"

 

SERVI DELLA GLEBA

BURATTINO SENZA FICHI

MIO CUGGINO

ESSERE DONNA OGGI

RITMO SBILENCO

PARCO SEMPIONE

SUPERGIOVANE

EL PUBE

 

momento discoteca svizzera

 

PIPPPERO

VACANZA ALTERNATIVA

DISCOMUSIC

CHINA DISCO BAR

BORN TO BE ABRAMO

ROCK AND ROLL

JOHN HOLMES

CASSONETTO DIFFERENZIATO PER IL FRUTTO DEL PECCATO

IL ROCK DELLA TANGENZIALE

IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

UOMINI COL BORSELLO

PLAFONE

TVUMDB

SHE WANTS

IL VITELLO DAI PIEDI DI BALSA

SHPALMAN

Mangoni Piano e Voce

CARA TI AMO
COMPLESSO DEL PRIMO MAGGIO
TAPPARELLA
 

Blog di: 
Francesco Foderà
Ultimi articoli da questo blog

Domani sera Mihail si esibirà sul palco del Wind Summer Festival di Canale5 con "Who you are”, singolo già disco d'oro in Italia con oltre 25mila copie vendute.

Emma Marrone suona nuova: sound ricercato negli arrangiamenti e consapevolezza vocale di un nuovo range di note nell’album “Essere Qui”, già certificato disco d’oro.

Nina Zilli ha incontrato i suoi fan a Discoteca Laziale di Roma per il firmacopie di Modern Art.