Coez incontra i suoi fan a Roma e firma “Niente che non va” - Backstage e VideoIntervista

Silvano Albanese, o meglio Coez, ha presentato alla Discoteca Laziale di Roma il nuovo disco "Niente che non va", uscito a due anni da "Non erano fiori", lavoro entrato nella top ten dei più venduti che abbiamo apprezzato con gli estratti "Hangover", "Lontana da me", "Ali sporche", "Forever alone" e il fortunato "Siamo morti insieme".

Coez ha oltre 100mila fan su Facebook e i suoi video superano facilmente le 2milioni di views. Forza del suo successo è quindi una fanbase in continua crescita cui si rivolge durante l'intervista: "Io sono molto attaccato al mio pubblico, di anno in anno cresce sempre di più e addirittura mi ricordo i nomi di alcuni che avevo sul mio primo account Facebook. Nonostante tutti i miei cambiamenti negli anni sono rimasti affezionati questo vuol dire che sono cresciuti insieme a me"

Nello speciale vediamo le immagini di "La rabbia dei secondi" di cui Coez spiega: "questo videoclip è stato abbastanza faticoso anche se poi la fine siamo stati tutti quanti contenti è stato molto divertente in realtà anche se l'abbiamo girato ad agosto e anche se non ho vestiti estivi tra virgolette tutte quelle camice erano un po' pesanti posso dire ho sudato talmente tanto che ad ogni ripresa ero a un ventilatore e mi sono ammalato appena finito il video sono stato male una settimana"

L'album arriva dopo due anni di lavoro e oggi Coez è pronto a raccogliere i frutti di quanto realizzato: "La parte di studio è faticosa per alcuni fattori e la parte di promozione è faticosa per altri. Nello studio sei tu con il tuo produttore, i musicisti che ti aiutano, il tuo disco, e sai che comunque hai comunque la possibilità di fare un disco ogni anno e mezzo due. C'è sempre quell'ansia perché non puoi toppare e devi sempre cercare di dare qualcosa che nel disco presente non hai dato. Il rapporto col pubblico agli instore e ai live è tutta un'altra cosa, sei forte del fatto che se hai lavorato bene in studio poi attraversi tutte le altre fasi un po' più col sorriso".

Per l'intervista completa clicca play

Blog di: 
Francesco Foderà
Ultimi articoli da questo blog

Domani sera Mihail si esibirà sul palco del Wind Summer Festival di Canale5 con "Who you are”, singolo già disco d'oro in Italia con oltre 25mila copie vendute.

Emma Marrone suona nuova: sound ricercato negli arrangiamenti e consapevolezza vocale di un nuovo range di note nell’album “Essere Qui”, già certificato disco d’oro.

Nina Zilli ha incontrato i suoi fan a Discoteca Laziale di Roma per il firmacopie di Modern Art.