Tra suocera e crisi la coppia scoppia

Cara Maria Beatrice,
ti avevo scritto tempo fa chiedendoti un consiglio su come sopravvivere alla
convivenza con mia suocera e tu mi avevi dato dei buoni consigli. Adesso
veramente non ne posso più, lei è sempre più odiosa, terribile, acidissima e
ormai il suo passatempo preferito è mettermi in difficoltà. Lei è convinta
che siccome contribuisce al mantenimento della famiglia ha il diritto di
trattarmi male e di umiliarmi continuamente. Mia moglie si barcamena come
può, ma sento che il matrimonio sta andando a rotoli.
Luis

Caro Luis, 
costruire un rapporto di armonia con la suocera è già in impresa titanica.
Se poi la convivenza è forzata direi che il processo di pace in Medioriente
ha più probabilità di riuscita. Temo che molto presto sarai costretto ad
affrontare la radice del problema:rendere la tua famiglia indipendente. Da
madre di famiglia e donna di questo tempo so bene quanto sia difficile per
una coppia giovane trovare le risorse per costruirsi una vita propria. Ma
credimi, qualsiasi sacrificio tu e tua moglie decidiate di affrontare con
questo obbiettivo, scoprirai che ne è valsa la pena. E speriamo che il ciclo
economico, che dopo questi anni di crisi nera sembra stia riprendendosi, vi
dia una mano.

Blog di: 
Maria Beatrice De Caro
Ultimi articoli da questo blog

Cara Maria Beatrice,

cara maria Beatrice,
sono sposata da 15 anni con un brav'uomo che mi vuole bene e non mi fa
mancare nulla, ma io purtroppo mi sono innamorata di un collega. Abbiamo
avuto una storia fantastica durata otto mesi, periodo che ho vissuto con

cara Maria Beatrice,
lo scorso inverno ho ceduto alla corte serratissima di un mio capo e ci sono
finita a letto per due volte. All'inizio mi aveva fatto una pena tremenda
perchè la moglie era appena stata operata di un brutto male ai polmoni e lui