Se è più giovane di te non conta poi tanto

Cara Maria Beatrice, 
ho 40 anni, un figlio di 12 e una convivenza finita da pochi mesi. Sto 
bene,sono indipendente, vedo tante amiche e cerco di non farmi pesare la 
solitudine, pero' un uomo accanto lo vorrei tanto.... Da un po' c'e' un 
ragazzo molto giovane che mi sta dietro e che mi piace tanto, ma ha solo 28 
anni, vive ancora con i suoi, fa solo qualche lavoretto saltuario. La 
differenza di eta' mi spaventa, non so come reagirebbe mio figlio 
e poi mi blocca l'idea delle chiacchiere che potrebbero sorgere in giro. 
Però mi piace. 
Marilena 

Cara Marilena, 
forse stai correndo un po' troppo, prima di crearti tutti questi problemi
cerca di goderti l'inizio della tua storia, con la massima 
riservatezza e discrezione. Poi, se deciderai che il giovanotto in
questione è un uomo per il quale vale la pena di lottare e rischiare, fai
partecipe tuo figlio, che come tutti i ragazzi avrà già capito da tempo. Il
resto del mondo può sparlare quanto vuole ma i sentimenti, specialmente
oggi, non possono essere dettati da un dettaglio anagrafico. Una mia
antenata nel 1930 sposò un uomo più giovane di vent'anni, sono stati felici
per tantissimo tempo, fino alla morte... di lui. 
Ma anche io sto correndo un po' troppo..... 

Blog di: 
Maria Beatrice De Caro
Ultimi articoli da questo blog

Cara Maria Beatrice,

cara maria Beatrice,
sono sposata da 15 anni con un brav'uomo che mi vuole bene e non mi fa
mancare nulla, ma io purtroppo mi sono innamorata di un collega. Abbiamo
avuto una storia fantastica durata otto mesi, periodo che ho vissuto con

cara Maria Beatrice,
lo scorso inverno ho ceduto alla corte serratissima di un mio capo e ci sono
finita a letto per due volte. All'inizio mi aveva fatto una pena tremenda
perchè la moglie era appena stata operata di un brutto male ai polmoni e lui