ESIBIZIONISMO MA ATTENTA AL LUPO

Cara Maria Beatrice,
sono una ragazza di ventisette anni, credo abbastanza carina e non
particolarmente fortunata con gli uomini, infatti ho avuto solo qualche
breve storia e mai niente di importante (per loro). Lavoro in un bar e vivo
da sola in un grande condominio in periferia. Ti scrivo perchè mi succede
una cosa strana. Gia' da qualche tempo quando rientravo a casa nel tardo
pomeriggio, mi era capitato di vedere in un appartamento di fronte al mio
l'ombra di una persona che guardava verso le mie finestre. Ci ho messo poco
a scoprire che era un uomo, neanche tanto male. All'inizio ho cominciato a
giocare con questo sconosciuto, lasciandolo guardare mentre giravo per casa
e qualche volta anche dimenticandomi di accostare le tende mentre mi
svestivo. Mi sono resa conto che il gioco era diventato molto intrigante
anche per me. Ultimamente questa cosa si ripete ogni giorno e mi causa una
grande eccitazione. Però lui non ha mai fatto un passo per conoscermi. Che
devo fare, mi faccio avanti io?
Tatiana89

Cara Tatiana89,
in ogni donna che si piace è normale che ci sia un filo di esibizionismo,ma
da qui a trasformare una "relazione voyeristica" in un contatto personale il
passo, anche se breve, puo' diventare molto, molto rischioso. Il solo fatto
che il tuo misterioso uomo ombra non abbia mai cercato un contatto con te mi
lascia perplessa sui possibili lati oscuri della sua personalita'. Attenta
al lupo cattivo.

Blog di: 
Maria Beatrice De Caro
Ultimi articoli da questo blog

Cara Maria Beatrice,

cara maria Beatrice,
sono sposata da 15 anni con un brav'uomo che mi vuole bene e non mi fa
mancare nulla, ma io purtroppo mi sono innamorata di un collega. Abbiamo
avuto una storia fantastica durata otto mesi, periodo che ho vissuto con

cara Maria Beatrice,
lo scorso inverno ho ceduto alla corte serratissima di un mio capo e ci sono
finita a letto per due volte. All'inizio mi aveva fatto una pena tremenda
perchè la moglie era appena stata operata di un brutto male ai polmoni e lui