Whatsappami un documento

Il cambio epocale è arrivato. Per chi lavora i tempi di comunicazione si erano già assottigliati con l’e-mail ma, ora, si sono azzerati con la possibilità, appena introdotta, di inviare documenti. Non solo, quindi, foto o video, ma anche fogli di lavoro excel, presentazioni, pdf e documenti word. Una bella novità per il colosso delle chat che si sta sempre più specializzando in servizi “nobili”. La risposta giusta di Cupertino (Whatsapp è stata acquistata da Facebook) incalzato com’è da altri competitor: in particolare Telegram, la App che permette di avviare chat segrete delle quali, una volta usciti, non resta alcuna traccia e che già prevede l'opzione di invio degli allegati.

E’ necessario aggiornare l’applicazione per poter utilizzare la nuova funzione. Un desk di lavoro sempre a portata di mano, ovunque ci si trovi. 

Non ci saranno più scuse per non mandare quanto richiesto in ogni dove e quando. Sempre sul pezzo, schiavi della tecnologia, anche sul lavoro. 

Blog di: 
Alessia Chinellato
Ultimi articoli da questo blog

Nata dall’idea di 4 sviluppatori milanesi, nasce l’App per trovare la Chiesa più vicina, dove si recita Messa. Niente di più azzeccato, in questo periodo vacanziero. In cui, pure, la Fede è importante, per i credenti.

Sono passati 30 anni dall’invenzione del world wide web. Che ha cambiato la vita di tutti noi. Volenti o nolenti. Il primo browser, ossia lo strumento per sfogliare le pagine web.

E' possibile trovare l'anima gemella? Certamente... basta conoscere bene il linguaggio dell'universo femminile e quello del mondo maschile, due mondi agli antipodi che parlano linguaggi totalmente differenti.