Viaggiare sicuri con una App

Viaggiare sicuri con una #App

 

All’estero. Informati. Un’iniziativa della Farnesina ha portato alla realizzazione di una App dedicata agli italiani che viaggiano. Il Ministero degli Esteri rende disponibili, previa registrazione, i dati salienti sulle zone destinazione di viaggio. Riunisce, in pratica, le notizie già presenti sui due portali dell’unità di crisi, #dovesiamonelmondo e #viaggiaresicuri. L’applicazione cavalca la richiesta sempre crescente degli italiani che desiderano spostarsi avvisati. Solo nel 2018 sono stati 14 milioni i connazionali che l’hanno utilizzata per muoversi in tranquillità o, perlomeno, informati.  Una sola applicazione per geolocalizzarsi e avvertire dove ci si trova e per sapere- allo stesso tempo – se nella zona ci siano particolari problemi sia di carattere politico che ambientale. Molte volte quando ci si sposta in vacanza si conoscono poco le caratteristiche del territorio che si va a visitare o gli eventuali problemi metereologici che si potrebbero verificare piuttosto che quelli politici. 
Nessun problema di privacy. Dopo 48 ore dalla registrazione i dati verranno cancellati dal database. Turista avvisato….Buone vacanze!

Blog di: 
Alessia Chinellato
Ultimi articoli da questo blog

Nata dall’idea di 4 sviluppatori milanesi, nasce l’App per trovare la Chiesa più vicina, dove si recita Messa. Niente di più azzeccato, in questo periodo vacanziero. In cui, pure, la Fede è importante, per i credenti.

Sono passati 30 anni dall’invenzione del world wide web. Che ha cambiato la vita di tutti noi. Volenti o nolenti. Il primo browser, ossia lo strumento per sfogliare le pagine web.

E' possibile trovare l'anima gemella? Certamente... basta conoscere bene il linguaggio dell'universo femminile e quello del mondo maschile, due mondi agli antipodi che parlano linguaggi totalmente differenti.