Spavento passato per Tottinella stracittadina ci sarà

calcio Francesco Totti giocherà il derby. Ma ieri Luis Enrique, già alle prese con le squalifiche di Osvaldo, Gago e Cassetti, ha temuto che il pestone rimediato dal capitano in allenamento potesse allungare la lista degli indisponibili. Il n°10, colpito da Cicinho e immediatamente soccorso dal fisioterapista Silio Musa, ha riportato un lieve trauma contusivo all’alluce del piede sinistro. Ma dallo staff medico filtra grande ottimismo sulla presenza nel derby del capitano. Che, c’è da scommetterci, stringerà i denti pur di non saltare la gara con la Lazio di domenica. Out anche Perrotta, che deve fare i conti con una lieve distorsione alla caviglia destra. A Trigoria le proteste di un tifoso (“Se non vinci il derby vattene”, ha urlato a Luis Enrique) e seduta di scarico per l’acciaccato Pjanic. Per chiudere, parola a Juan: “Il derby è un match speciale - ha detto - e in cinque anni qui ho vissuto momenti molto belli. Il mio futuro? Lavoro e gioco per vincere qualcosa con la Roma». (f.d.n.)