C'è stata una sparatoria nella notte a Reggio Emilia. Tre ragazzi sono rimasti feriti

  Spari nella notte nel centro di Reggio Emilia. Tre ragazzi sono rimasti feriti e sono stati ricoverati in ospedale. Ancora in corso le ricerche per risalire all'autore che è riuscito a dileguarsi tra la folla. Non si esclude che la sparatoria sia legata a una lite tra baby gang o tra giovani. "Intorno alle 23 il comandante della polizia locale Stefano Poma - ha scritto su Facebook, il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi - mi ha allertato perché sono stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco in Piazza del Monte. Sono accorso subito sul luogo insieme alle forze dell'ordine e ai soccorritori. Per quanto sappiamo al momento non è ancora chiaro il tipo di arma utilizzata, ma ci sono comunque tre ragazzi feriti, sembrerebbe in condizioni non gravi. Le indagini sono in corso e sapremo nelle prossime ore più dettagli, rispetto ai quali in questa fase è d'obbligo l'assoluta cautela. È comunque un fatto molto grave - ha concluso il sindaco della citta' emiliana - che non puo' accadere nella nostra città. Mi auguro che i responsabili vengano individuati quanto prima e puniti con severità, perché fatti come questo non devono accadere e vanno necessariamente stroncati".    AGI