Per gli studenti romani riparte Navigare il Territorio

  • Roma

Torna Navigare il Territorio, progetto promosso dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche, Aeroporti di Roma e Parco archeologico di Ostia Antica, che punta alla sensibilizzazione della cittadinanza verso la salvaguardia e la cura del territorio. La nuova edizione dell’iniziativa, che ha subito un ridimensionamento per l’emergenza Covid-19, senza tuttavia sacrificare il supporto concreto alla comunità e in particolare ai ragazzi, mette a disposizione le professionalità dei suoi operatori per aiutare gli studenti a recuperare, in modo ludico-didattico, l’acquisizione di quelle competenze che sono risultate più difficoltose con l’insegnamento a distanza. Il supporto didattico prenderà spunto dallo studio del territorio e si snoderà in modo multidisciplinare, abbracciando sia le materie umanistiche che quelle scientifiche, attraverso un approccio che sarà allo stesso tempo educativo, artistico e creativo. Inoltre, in accordo con la Rete di scuole Eco-School di Fiumicino, si studieranno percorsi differenziati e dedicati per ogni argomento ed età degli alunni. Gli incontri gratuiti saranno organizzati per piccoli gruppi organici di studenti suddivisi per età e si terranno presso gli spazi esterni di Villa Guglielmi a Fiumicino o a Maccarese, presso il Castello San Giorgio. Sarà inoltre possibile realizzare gli incontri presso l’oasi di Macchiagrande che, grazie alla collaborazione del WWF, garantirà la sicurezza dei ragazzi e degli operatori. 

“Sono molto felice – ha dichiarato Esterino Montino, Sindaco di Fiumicino - che anche in quest’anno particolare sia partito il Progetto “Navigare il territorio”, che negli anni ha coinvolto tantissimi studenti e studentesse di varie età del nostro territorio”. “Siamo davvero orgogliosi di questa iniziativa – ha dichiarato l’Ad di Aeroporti di Roma Marco Troncone – per la capacità che in questi anni ha avuto di coinvolgere molti ragazzi e di far interagire in modo positivo le più importanti realtà pubbliche e private presenti sul territorio e ci fa piacere, in questo momento di profonda difficoltà poter essere, seppur in diverso modo, presenti.”

La partecipazione all’iniziativa Navigare il Territorio sarà garantita in via prioritaria agli studenti segnalati dai coordinatori del progetto Tirreno Eco-School. Per ricevere maggiori informazioni e aderire al progetto è necessario che i genitori si mettano in contatto con l’organizzazione attraverso il numero telefonico 337 1175780. AN

Articoli Correlati

Calenda si candida sindaco"Un dovere, lo farò"

Calenda ha ufficializzato la propria candidatura a sindaco di Roma: "Il Pd? Auspico che ci sia un appoggio largo

Cinghiali uccisi nel parcoAnimalisti: ora vie legali

l’Enpa sui cinghiali uccisi nel parco Mario Moderni, a Roma, pronta a procedere per vie legali

Cinghiali all'Aurelio"ingabbiati" nell'area giochi

La famiglia di ungulati da giorni passeggiava nel quartiere