Al via la Festa di Roma ma con le dovute distanze

  • SOUL XV FESTA DEL CINEMA

CINEMA Al via oggi la XV Festa del Cinema di Roma (fino al 25 ottobre), diretta da Antonio Monda. Il Parco della Musica resta il fulcro dell’evento, con i suoi spazi di proiezione e il red carpet. “Soul”, il nuovo lungometraggio Disney e Pixar firmato da Pete Docter, apre il sipario (ore 19.30, Sala Sinopoli): il regista premio Oscar sarà protagonista di un Incontro Ravvicinato on-air (ore 16.30 in Sala Petrassi) e riceverà il Premio alla Carriera.  

Il protagonista di Soul è Joe Gardner, un insegnante di musica di scuola media che ha l’occasione di suonare nel migliore locale jazz della città. Un piccolo passo falso lo proietterà dalle strade di New York fino a un luogo fantastico in cui le nuove anime ricevono personalità, peculiarità e interessi prima di andare sulla Terra. Determinato a ritornare alla propria vita, Joe si allea con 22, un’anima ancora in formazione che non capisce il fascino dell’esperienza umana. Mentre Joe cerca disperatamente di mostrare a 22 cosa renda la vita così speciale, troverà le risposte alle questioni più rilevanti della nostra esistenza. Il pubblico potrà assistere al film in replica alle ore 20 presso la Sala Petrassi.

La proiezione sarà preceduta (alle 18,30) dal red carpet con i voice talent italiani di Soul. Il pubblico che vorrà assistere dovrà prenotarsi sul sito o sull’App della Festa. Sempre oggi nel Foyer Sinopoli, s’inaugura Il Giro del Palazzo, mostra foto-audiovisiva sul lockdown. 

Alice nella Città, alle 18.30 al Cinema Caravaggio, parte col primo film in Concorso il commovente “Stray” di Elisabeth Lo, seguirà, alle 20.30 sempre “Io sto bene” di Donato Rotunno, che verrà presentato nel Fuori Concorso Italia alla presenza del regista e del cast, tra cui Sara Serraiocco, Marie Jung e Vittorio Nastri.

Tanti anche gli amici del cinema e gli ospiti attesi per questa serata inaugurale, tra gli altri l’attrice Claudia Potenza e i giurati Paola Minaccioni e Dario Albertini.