Lo scheletro di un T-Rex venduto a 31,8 milioni di dollari

  • dinosauri

Uno scheletro del re dei dinosauri,  uno degli esemplari più completi di T-Rex con le sue 188 ossa originali, è stato venduto per la cifra record di 31,8 milioni di  dollari (commissioni comprese) da Christiès a New York, quasi quadruplicando il precedente prezzo più alto mai raggiunto da fossile all’asta.   Lo scheletro del Tyrannosaurus rex, soprannominato "Stan", che era stimato 6-8 milioni, ieri sera nella sala del Rockefeller Center di Manhattan, è partito da 3 milioni di dollari. Nel giro 20 minuti l'accesa gara al rialzo, con gli acquirenti collegati al telefono tra Londra e New York, ha registrato un’impennata, facendo salire il prezzo alle stelle fino a 27,5 milioni (che con le tasse incluse ha portato l’incasso totale a 31,8 milioni), ultima offerta finale presa dal banditore, James Hyslop, direttore per la casa d’aste del Dipartimento di Storia naturale. L’acquirente non è stato identificato.

Record. Il precedente record per un reperto fossile risaliva al 1997 quando la casa d’aste Sotheby's aggiudicò per 8,4 milioni (comprese le  commissioni) un dinosauro chiamato "Sue", partito da una stima di circa 500.000 dollari. Fu il Field Museum di Chicago ad acquistare "Sue" considerato lo scheletro di T-Rex più completo con 250 delle 380 ossa originali. Chiamato "Stan" dal paleontologo che per primo trovò le ossa dell’anca parzialmente dissotterrate dello scheletro, Stan Sacrison, nel South Dakota, nel 1987, il T-Rex da primato mondiale è uno straordinario esemplare di dinosauro vissuto circa 67 milioni di anni fa.

Scheletro. Lo scheletro è stato messo all’asta dal Black Hills Institute del South Dakota, dove il T-Rex era stato esposto e studiato negli ultimi due decenni dopo il suo completo scavo terminato nel 1992. Il gigantesco reperto fossile ha ispirato dozzine di articoli accademici e studi all’interno della comunità paleontologica. Decine di musei in tutto il mondo hanno voluto calchi di questo eccezionale esemplare di tirannosauro, che gli esperti ritengono avesse circa 20 anni quando morì. Ironia della sorte, i termini di vendita impediranno al nuovo acquirente del T-Rex "Stan" di riprodurre modelli 3D del dinosauro.Dopo un meticoloso rimontaggio di qualità museale, "Stan" il T-Rex è esposto da circa un mese al Rockefeller Center di New York: fino al 21 ottobre "Stan" sarà completamente visibile 24 oresu 24 attraverso le vetrate a tutta altezza della sede di Christiès dal marciapiede sulla 49th Street, tra la 5th e la 6th Avenue. Questa speciale opportunità di osservazione offre sia agli appassionati che ai pedoni la possibilità di vedere e conoscere uno dei dinosauri più iconici del mondo.

 

Articoli Correlati

Ecco Mietitore di Mortenuova specie di T-Rex

Una nuova specie di tirannosauro rinvenuta in Canada: è soprannominata "Mietitore di Morte"

T-Rex vendesi a 3 milioniL'ira degli scienziati

In vendita piccolo dinosauro di 68 milioni di anni, la condanna dei paleontologi

Anche i dinosauriavevano la forfora

Era il modo in cui mutavano la pelle, a differenza della muta integrale dei rettili