Pappano dirige Piovano al Parco della Musica

  • Classica Roma

ROMA Appuntamento con la musica francese tra Ottocento e Novecento per l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretta da Antonio Pappano che domani (Auditorium Parco della musica, Cavea, ore 21) ne offrirà una panoramica. In apertura Le tombeau de Couperin di Maurice Ravel.

Protagonista della serata sarà poi il violoncello di Luigi Piovano, primo violoncello dell’Orchestra di Santa Cecilia, che interpreterà il Concerto per violoncello n. 1 di Camille Saint-Saëns.

La serata si concluderà con la Sinfonia in Do, composta nel 1855 da un giovanissimo Georges Bizet che 17enne frequentava  il corso di composizione al Conservatorio di Parigi.

Il pubblico può acquistare i biglietti su www.ticketone.it o al botteghino dell'Auditorium.

I posti contigui per congiunti saranno venduti solo al botteghino  oppure scrivendo a biglietteria@santacecilia.it.

METRO

 

Articoli Correlati

Gabbiani al Costanzidirige Schubertiade

Per l' “Autunno 2020” al Teatro dell'Opera di Roma domani alle 20 il Coro del Costanzi ripercorre le opere del compositore austriaco

La musica classica è all’Orto botanico

Per “Classica al Tramonto” Beatrice Cori e Sofia Adinolfi al piano, il Caravaggio Piano Quartet e il Trio Enea

Pappano a Santa Ceciliatra Schubert e Cajkovskij

Stasera alle 19,30 sul canale web di Santa Cecilia