Aspettando l’album Gazzelle presenta “Destri”

  • Musica

ROMA «Parole libere, vita che ti porta un po’ dove vuole lei, come quando ti casca il tappo del dentifricio nel buco del lavandino. Alla fine, l’unica cosa che so fare è tirare le somme quando le cose scivolano via dal mio controllo, quando il peggio è già passato anche se pensavi fosse il meglio, e che non passasse mai. E poi strillare forte, più forte che posso. Sperando che basti, e che non basti mai abbastanza».  Così Gazzelle parla del suo nuovo singlo “Destri”, in uscita venerdì. 

Il brano, che farà parte del suo terzo album, è stato anticipato da una campagna urbana su Roma, città natale del cantautore, e Milano: affissioni con la sola scritta “Non è colpa mia.” sono spuntate nella città meneghina e due maxi proiezioni sono state fatte nella Capitale.

Destri” arriva dopo l’uscita, ad aprile scorso, di “Ora che ti guardo bene”.

Per quanti non riusciranno ad aspettare venerdì, il nuovo singolo è già ascoltabile in pre-save sul link gazzelle.lnk.to/Destri_Pre.

Il 2019 è stato un anno di grandi soddisfazioni per Gazzelle. Il cantautore romano, infatti, è stato impegnato in un tour che ha girato tutta Italia collezionando numerosi sold out.

Sempre l’anno scorso è uscito il suo disco intitolato “Post Punk” che ha conquistato una serie di certificazioni a cui ha fatto seguito un nuovo calendario di live nei palazzetti italiani, il “Post Punk Tour”, registrando il sold out ovunque. 

METRO

Articoli Correlati

Billie Eilishe la theme song di “No Time To Die”

La cantante americana firma la colonna sonora dell'ultimo film su James Bond

J-Ax e Mr Raininsieme con “Via di qua”

In uscita oggi il singolo dei 2 artisti

Morto Eddie Van Halentra i grandi hard rock

Morto a 65 anni il chitarrista Eddie Van Halen, fra i primi a promuovere il genere heavy metal