Deragliamento Carnate macchinista e capotreno indagati

  • Trenord

MONZA Sono indagati per disastro ferroviario colposo dalla Procura di Monza il macchinista e il capotreno del convoglio Trenord che il 19 agosto ha percorso una decina di chilometri senza guida per poi deragliare alla stazione di Carnate (MB). Secondo la Polfer i freni del treno non erano stati correttamente inseriti alla stazione di Paderno-Robbiate (Lc) quando i due ferrovieri avevano lasciato il convoglio per andare a fare una pausa al bar.

METRO

Articoli Correlati

Camminavano lungo i binariIn due travolti e uccisi a Rho

Rallentamenti e ritardi nei treni verso Novara

Trenord, Authority valutaviolazione dei diritti dei passeggeri

La segnalazione della polizia ferroviaria

Esposto di M5s per l'acquisto dei treni

La consigliera Nanni scrive a Corte dei conti e Anac denunciando che il Pirellone ha speso 600 milioni in base a una gara del 2013