Dzeko ai saluti Suarez resta in corsa per la Juve

  • CALCIOMERCATO

CALCIO Chi sarà il compagno di reparto di Ronaldo alla Juve, Dzeko o Suarez? Il ballottaggio si fa ogni giorno più serrato: Luis Suarez, dopo essersi regolarmente allenato in mattinata alla Ciutat Esportiva Joan Gamper con Messi e compagni, è poi atterrato in Italia con un volo privato ed ha superato l’esame d’italiano all’università per stranieri di  Perugia: un passaggio necessario per  completare l’iter per ottenere il passaporto italiano. Secondo i media  spagnoli a questo punto  l’opzione Juventus resta ancora apertissima e il giocatore continua ad avere un accordo con il club bianconero in attesa che si liberi dal Barcellona.

Quella maglia potrebbe però andare ad un altro giocatore: Edin Dzeko. Arek Milik, nello stesso giorno in cui Suarez ha fatto l’esame di italiano, ha detto sì alla Roma e il domino degli attaccanti che porterà Edin Dzeko dalla capitale alla Juventus è pronto a partire. I dirigenti giallorossi hanno incontrato ieri David Pantak, procuratore di Milik, a Trigoria: si lavora per il rinnovo di Milik con il Napoli in modo che la Roma possa prenderlo con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto. Dzeko, quindi, aspetta: secondo Tuttosport ci sarebbe  un volo privato pronto per portarlo a Torino.  L’accordo fra la Juventus e il giocatore è pronto da diversi giorni, così come quello fra la Roma e la Juventus: quindi, la trattativa è solo da formalizzare. Suarez permettendo.

Articoli Correlati

La Signora prende ChiesaSmalling torna alla Roma

Giallo sulla ufficializzazione arrivata tardi dallo United. L'Inter si assicura Darmian, mentre Nainggolan resta.

Il Diavolo prende DalotIl Faraone torna a Roma

I rossoneri puntellano la difesa. I giallorossi mandano Kluivert in Germania e riaccolgono il loro attaccante dalla Cina

Il Milan cede Paquetàma trova Hauge

Il talento norvegese approda al Diavolo, il brasiliano va al Lione di Garcia