Nuova casacca del Milan Ibra testimonial: un indizio?

  • Calcio

CALCIO  Farà il suoi debutto il 2 agosto in occasione dell’ultima di campionato contro il Cagliari a San Siro la maglia del Milan per la stagione 2020-2021 firmata Puma, a fare da testimonial per la nuova Home kit Ac Milan Theo Hernandez, Biglia, Romagnoli, Calhanoglu e Zlatan Ibrahimovic, con la presenza di Ibra che qualcuno ha voluto leggere come un indizio di mercato.

 Una "presenza" che suona come un indizio di mercato. Insomma, per tifosi  le possibilità che lo svedese possa restare in rossonero aumentano sempre più.

La nuova casacca rossonera sarà indossato dalla Prima Squadra maschile, dalla Prima Squadra femminile e dalle formazioni del Settore Giovanile nella stagione 2020/21. Il kit si ispira all’eleganza e alla maestosità della città di Milano, ai suoi magnifici edifici e alla sua architettura. "Milano è ricca di storia, di glamour e di creatività, e ospita alcune tra le architetture più iconiche al mondo. Per celebrarne l’essenza e la cultura, il nuovo kit Home si ispira alla tradizione milanese e al design contemporaneo che la distingue", si legge in una nota.

Articoli Correlati

Sarri paga con l'esoneroIn panchina Juve arriva Pirlo

La "stagione agrodolce" e la sconfitta in Champions costano la panchina Juve a Sarri

Chiusa l'era PallottaLa Roma è di Friedkin

Dan Friedkin è il nuovo numero uno del club giallorosso. Un affare da circa 600 milioni

Elkann si gode la Juveed elogia Andrea Agnelli

John Elkann si gode la Juventus dopo il nono titolo consecutivo, ed elogia il cugino Andrea Agnelli per il traguardo storico