Ex militare in fuga insieme al suo puma

  • Animali

POLONIA È caccia all’uomo (e non solo) in Polonia per trovare un veterano di guerra in fuga da tre giorni insieme al suo puma. L’uomo, ex militare in Afghanistan, si è inoltrato in una foresta nel sud del Paese per evitare di dover consegnare il grande felino allo zoo di Poznan. «Non è un peluche - hanno avvertito le autorità locali - è uno degli animali più pericolosi al mondo e potrebbe essere una vera minaccia per la vita delle persone».

Non ha voluto consegnare l'animale

Tenere simili animali è vietato in Polonia ed è per questo che i funzionari dello zoo si sono recati nella casa del veterano per prendere in custodia il puma, ma l’uomo si è ribellato e, minacciandoli con un coltello, si è allontanato insieme alla bestia. Secondo la stampa locale, il puma sarebbe stato acquistato sei anni fa in Repubblica Ceca e da allora sarebbe stato allevato in casa. C’è anche chi si schiera a favore della libertà dell’animale, come il sindaco della cittadina di Myslowice, secondo il quale «si dovrebbe avere comprensione per questo caso».

METRO

Articoli Correlati

Nate in Cilento53 Caretta Caretta

La mamma aveva deposto le uova il 12 giugno scorso nella spiaggia di Ascea (Salerno)

Un italiano su tre vain vacanza col quadrupede

Per un'indagine commissionata da Facile.it a EMG Acqua sono gli amici pelosi a dettar legge quando si tratta di andare in ferie

Lupi in aumento in Italiaora sono quasi duemila

Il censimento Ispra rivela una diffusione in tutta la Penisola, con presenze anche vicino alle grandi città