Elicotterino in volo sul pianeta Marte

  • Marte

USA Il rover Nasa “Perseverance” dovrebbe lasciare la Terra tra il 30 luglio e il 15 agosto per dirigersi all’esplorazione di Marte, dove svolgerà una serie di missioni destinate alla ricerca di tracce di vita sul Pianeta rosso, una delle quali prevede il primo velivolo progettato per sorvolare il suolo di un altro pianeta. A spiegarlo un video pubblicato su Science, in cui si precisa che dopo un viaggio di sei mesi, il rover dovrebbe atterrare sul cratere Jezero, un antico letto di un lago che potrebbe nascondere qualche indizio sulla storia climatica del pianeta.

Strumenti innovativi

Tra gli strumenti della missione, il piccolo elicottero “Ingenuity” (“ingegno”) avrà lo scopo di compiere il primo sorvolo di un altro pianeta, un’impresa impegnativa poichè l’atmosfera marziana è 100 volte più rarefatta di quella terrestre. Ma “Perserverance” sarà dotato anche del Sample Caching System, un dispositivo sofisticato in grado di perforare la superficie marziana, raccogliendo campioni che tra circa 10 anni saranno riportati sulla Terra.

METRO

Articoli Correlati

Musk fissa il prezzodel biglietto per Marte

"Spero presto si possa pagare tra 100 e 500 mila dollari"

La prima volta di Martein 3D (e a pieni colori)

Fra tramonti e arcobaleni l'Agenzia spaziale Italiana pubblica immagini eccezionali riprese da una sonda in orbita intorno al Pianeta Rosso

I mattoni della vita nel sottosuolo di Marte

Carbonio nel terreno e metano nell'aria alimentano la curiosità degli scienziati