La musica scorre tra i Sentieri del Duomo

  • Musica Milano

MILANO Una visita tra “I sentieri di note in Duomo”. Dopo la riapertura al pubblico della Cattedrale il 29 maggio scorso, il 24 giugno, l’8 e il 24 luglio in Duomo torna la musica e non solo.

Per il primo appuntamento alle 18.30 il percorso  si arricchirà dell’approfondimento  “Il Duomo delle Donne” in cui proiezioni a parete racconteranno il contributo di alcune figure femminili nella storia della costruzione della Cattedrale.

Poi Danilo Rossi dirigerà al piano Stefano Bezziccheri su brani di Cajkovskij, Vierne, Rachmaninov,  Piazzolla e Pärt.

L’8 luglio dalle 19, invece, lectio magistralis in Cappella Feriale con Francesco Canali, direttore dei Cantieri della Veneranda Fabbrica, sullla storia architettonica della Cattedrale e sui suoi  restauri.

Concluderà il concerto per viola di Danilo Rossi tra brani di Bach, Reger, Hindemith e Boccadoro.

Info: www.duomomilano.it

PATRIZIA PERTUSO

Articoli Correlati

L'arpa di Floraleda anticipa Elettroclassic

Anteprima del festival vero e proprio domani sera al Castello Sforzesco con la musicista che coniuga il suo strumento a chiavi elettroniche, classiche e pop

Un assaggio di jazz al Blue Note

Da domani al 30 luglio, il giovedì live di Matthew Lee, Stefano Signoroni e Elaine Yuille nel cortile all'aperto del Don Lisander

Frankie HI-NRG sfida in note AljazZeera

Stasera nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco il jazz mediorientale e il rap italiano