Milano, parte l’Estate Sforzesca

  • Musica Milano

MILANO Oltre 80 eventi tra il 21 giugno e il 3 settembre per l’ottava edizione de “L’Estate Sforzesca” che quest’anno si intitola “Un palcoscenico per Milano”. Già, perché sarà proprio un palcoscenico all’aperto che ospiterà spettacoli di danza, musica e teatro “risorti” - o almeno lo si spera - dopo il  lockdown.

Così come con la stagione estiva del Piccolo Teatro, anche l’“Estate Sforzesca” - inserita nella  rassegna “Aria di Milano” - partirà dal Castello e sbarcherà nei diversi quartieri della città.

Si parte il 21 giugno, solstizio d’estate e Festa Europea della Musica, con “L'età d'oro dello swing”, con la Civica Orchestra di Fiati di Milano in collaborazione con la Civica Jazz Band.

Poi toccherà a “Milano e la Popular Music – Di Tempo in Tempo” a cura di Franco Mussida. Il tutto nel pieno rispetto delle norme di sicurezza previste. Info e prenotazioni sul sito  yesmilano.it

PATRIZIA PERTUSO

Articoli Correlati

L'arpa di Floraleda anticipa Elettroclassic

Anteprima del festival vero e proprio domani sera al Castello Sforzesco con la musicista che coniuga il suo strumento a chiavi elettroniche, classiche e pop

Un assaggio di jazz al Blue Note

Da domani al 30 luglio, il giovedì live di Matthew Lee, Stefano Signoroni e Elaine Yuille nel cortile all'aperto del Don Lisander

Frankie HI-NRG sfida in note AljazZeera

Stasera nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco il jazz mediorientale e il rap italiano