Centrodestra nelle piazze contro il Governo

  • 2 giugno

'Conte, Conte vaffa' e 'Liberta''. Sono gli slogan intonati dai sostenitori del centrodestra nel corteo improvvisato nell'ultimo tratto di via del Corso, mentre Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani si sono recati verso largo dei Lombardi per rilasciare dichiarazioni alla stampa. La folla ha poi intonato anche l'inno di Mameli. Salvini, Meloni e Tajani procedono con dietro i dirigenti del partito che portano l'enorme Tricolore. Salvini si è fermato più volte a salutare e fare 'selfie' coi sostenitori. Durante il corteo, qualche sostenitore ha gridato 'Silvio Silvio', inneggiando a Berlusconi, che non ha partecipato alla iniziativa perché ancora in Provenza dove ha trascorso il lockdown con la famiglia.

Articoli Correlati

Mattarella visita Codogno"Qui c'è Italia del coraggio"

Sergio Mattarella visita la città simbolo del contagio di coronavirus

Ricostruito il primocarro armato italiano

Il primo carro armato italiano, il Fiat 2000 del 1917, ricostruito in scala 1:1, con peso e dimensioni effettive

2 giugno, Frecce tricoloriin volo sulla Capitale

Celebrazioni della Festa della Repubblica senza sfilata ai Fori Imperiali