Schick e Piatek in gol la rivincita dei flop

  • Calcio

CALCIO  Pronti a tirare fuori le lacrime di coccodrillo? Due illustri flop della serie A, Patrick Schick (foto) e Krzysztof Piatek, hanno infatti messo la loro firma sul 2-2 tra il Red Bull Lipsia e l'Hertha Berlino, in un incontro valido per la 28esima giornata di Bundesliga. Un pareggio che scontenta di più la squadra di Nagelsmann per aver fallito l'occasione di raggiungere al secondo posto il Borussia Dortmund battuto ieri dal Bayern Monaco nella sfida per il titolo.

    La squadra della capitale era andata in vantaggio per prima con Grujic, ma Klostermann aveva pareggiato per il Lipsia che, pur rimasto in dieci al 18' pt per espulsione di Halstenberg per doppia ammonizione, ha trovato anche il vantaggio con l'ex giallorosso. Nel finale, però, un rigore ha dato il pareggio all'Hertha, ora decimo in classifica, e una piccola gioia a Piatek, al secondo centro stagionale. Poco, effettivamente, per mangiarsi le mani da parte delle squadre italiane: ma probabilmente i due calciatori, che all'estero stanno facendo meglio che in Italia, potevano essere gestiti meglio. 

Articoli Correlati

Torino-Lazio 1-2La banda Inzaghi c'è

La Lazio batte 2-1 il Toro in trasferta, dopo essere passata in svantaggio, e continua il testa a testa con la Juventus

Zeman all'Atalanta«Sono stato equivocato»

Non deve chiedere scusa agli orobici, dice il ceco che pareva aver sollevato dubbi sullo stato di forma smagliante della squadra di Gasperini

Addio a Pierino Pratiex stella di Milan e Roma

Calcio italiano in lutto per la morte a 73 anni di Pierino Prati,ex attaccante negli anni 60' e 70' con le maglie di Milan, Roma e Fiorentina