Due band sul palco per una notte di musica live

  • Colle der Fomento

ROMA Domenica alle 21 nella sala Santa Cecilia del Parco della Musica nuovo appuntamento di Stagioni delle Arti. Sul palco con “Brutti Sporchi e Cattivi” due band di riferimento della scena musicale romana e nazionale, vale a dire Colle der Fomento, una delle prime reltà dell’hip hop italiano, e Il Muro del Canto, band che dal suo esordio nel 2010 ha messo a punto un interessante miscela di tradizione popolare e sonorità contemporanee. Autori de “Il cielo su Roma”, una delle più belle canzoni mai scritte sulla Capitale, i Colle der Fomento si sono formati nel 1994 e hanno fortemente contribuito alla diffusione del rap nel nostro paese. Alcuni dei loro primi dischi sono considerati dei classici dell’hip hop italiano e domenica saranno in scena con tutti i brani più famosi del loro repertorio e canzoni tratte dall’ultimo lavoro “Adversus”. 

“L’amore mio non more” è invece il titolo del nuovo album de Il Muro del Canto, disco nel quale la band introduce novità nelle soluzioni ritmiche e armoniche, mantenendo la ricerca di un linguaggio diretto e reale, in cui possa emergere la forza del dialetto romanesco. La musica  e le storie delle due band domenica si fonderanno in unico e appassionato racconto, con altre collaborazioni e ospiti a sorpresa (Info: 0680241281).

 

 

STEFANO MILIONI