Storico argento azzurro nella staffetta mista

  • Mondiali di biathlon

BIATHLON Storica medaglia d'argento per l'Italia del biathlon nella staffetta mista, gara che ha inaugurato i Campionati mondiali di Anterselva in Alto Adige. Il quartetto azzurro composto da Lisa Vittozzi, Dorothea Wierer, Lukas Hofer e Domink Windisch hanno concluso al secondo posto l'appassionante gara vinta dalla Norvegia di Roiseland, Eckhoff, Tignes Boe e Johannes Boe. Italia a 15"6. Terza la Repubblica Ceca a 30"8 dai norvegesi. Per l'Italia si tratta della medaglia numero 28 ai Mondiali.

La grinta di Lisa Vittozzi, la determinazione e precisione di Dorothea Wierer, l'esperienza infallibile di Lukas Hofer e la tenacia di Dominik Windisch, sono il sorriso di una storica impresa dai riflessi d'argento. Quello centrato dai quattro moschettieri azzurri al cospetto delle innevate vette di quella vallata altoatesina dove il biathlon è devozione e religione, è un argento che vale la storia, un argento che vale tanto per l'immagine di questo sport considerato un po' di nicchia nel Bel Paese, un argento che rompe il ghiaccio di questa 56esima kermesse iridata. Nella bacheca del biathlon italiano questa è la quarta medaglia in questo format dopo i due bronzi olimpici (Sochi 2014 e PyeongChang 2018) e quello del Mondiale dello scorso anno a Oestersund.

«Sembra di vivere un sogno se consideriamo di essere sulla pista di casa, anche perché erano giorni che speravo di arrivare al traguardo festante davanti al nostro pubblico», ha esultato Domink Windisch. E continua: «La mia era una frazione molto difficile perché mi sono ritrovato in un testa a testa con Boe. Sinceramente non ho pensato al risultato, ero focalizzato esclusivamente su me stesso per fare il meglio possibile. Questo secondo posto è fenomenale». Ha detto di non aver pensato alla medaglia anche la Dorothea Wierer, seconda staffettista azzurra: «Sono rimasta concentrata esclusivamente sulla mia gara, non ho pensato al podio ma adesso sono felicissima di come è andata».

METRO/AGI

Articoli Correlati
Mondiali di biathlon

Per “Miss” Wierer2° storico oro

L'altoatesina, 30 anni, conquista il primo posto sul podio davanti alla Herrmann e alla Roiseland