Bere acqua solo se si ha sete?

  • sani fake

 

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità www.issalute.it

Bere acqua è una azione fondamentale per essere in salute e in forma perché l’acqua rappresenta per un individuo adulto circa il 60%-65% della massa corporea. La sua quantità è maggiore nel neonato (77% circa) e tende a diminuire con l’età (negli anziani cala al 50%). L’acqua potabile apporta elementi minerali importanti che l’organismo non può produrre, quali, tra gli altri, calcio e magnesio. L’acqua è un elemento necessario al corretto mantenimento delle funzioni vitali e riveste ruoli fisiologici essenziali: grazie all'acqua il corpo mantiene la sua temperatura costante indipendentemente dalla temperatura esterna (questo può prevenire effetti gravi durante le ondate di calore); consente processi essenziali come digestione e circolazione sanguigna, trasportando i nutrienti ed eliminando le ‘scorie’ attraverso le urine; lubrifica muscoli e articolazioni; conserva la pelle elastica e molto altro ancora. La sua presenza nell’organismo deve essere mantenuta costante: è possibile restare senza bere solo per poco tempo ed è necessario bere anche se non si avverte il senso della sete.

Articoli Correlati

Ma la cipollaassorbe i microbi?

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità

Le sostanze chimichenell'acqua potabile

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità

La papaya fermentataè un elisir di lunga vita?

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità