Tauro Boys: «Cantiamo noi stessi»

  • Torino/Musica

TORINO Sono fra i nuovi idoli dei giovanissimi e propongono un sound particolare, che mescola trap, indie, rap pop e altro ancora. I Tauro Boys sono in arrivo domani al Milk (ore 22, euro 13) con “Alpha Centauri”, album che conferma lo stile eclettico di Yang Pava, Prince e Maximilian: «Hanno spesso provato ad identificarci in qualcosa di specifico, ma a noi le etichette non piacciono. Siamo tre ragazzi che fanno musica secondo i loro gusti e le loro necessità», spiegano.

Nei testi ritroviamo tante storie dei ragazzi di oggi: «Raccontiamo la nostra generazione, tra pregi e difetti. Pensiamo di poter essere la voce di tante altre persone che vivono le nostre stesse sensazioni, ma magari non sono in grado di spiegarle».

Più adulta la proposta del FolkClub, che stasera per le Buscadero Nights ospiterà un cantautore americano di culto come Doug Seegers, dalla storia incredibile, che lo ha visto passare da homeless per le strade di Nashville a stella della musica country.

Sempre stasera, al Magazzino sul Po ritroveremo Mai Stato Altrove con l’album “Ragazzi Stupendi”, mentre all’Off Topic ascolteremo The Hot Dogs, che rileggono le sonorità soul, r’n’b e rock’n’roll del passato.

Domani, invece, all’Astoria arriva  il pop alternativo dei milanesi Tropea con “Your Wonderful Time”, mentre al Blah Blah suonerà l’Orchestra Coperte Elettriche, fra rock, blues e garage.

E per chi ama le atmosfere forti, ecco domani allo Spazio 211 la A Gozerian Night - Doom & Stoner Fest, dalle 19 in poi, con Tons, Burning Gloom, Dogs For Breakfast e altri.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Negrita: «Ripartiamo da “Reset”»

Il chitarrista Drigo racconta il concerto di sabato al Colosseo e i programmi futuri della band

Hitchcock sbarca a Rivolicon Emma Tricca

Robyn Hitchcock e Emma Tricca saranno il 7 febbraio al Circolo della Musica.

Hiroshima, arrivano gli Psicologi

Drast e Lil Kaneki saliranno sul palco venerdì per un concerto già tutto esaurito