L'inquinamento e le nostre illusioni

  • Maurizio Guandalini

Da qualche parte ho letto che serve una alternativa realistica alla disneyana narrazione salva clima. Efficace pennellata in risposta  allo sconnesso approccio che tengono i comuni rispetto all’aumento dello smog in città. Nel report di Legambiente la sentenza è impietosa. 26 capoluoghi, tra cui Milano-Torino-Roma,  fuorilegge. Superati i limiti di PM10 per 18 giorni dall’inizio dell’anno. La mossa  di chiudere ai diesel  Euro 4 – addirittura la Raggi agli Euro 6 -  è illusione propagandistica. Nella Capitale il giorno dopo la fine dei divieti i livelli di avvelenamento erano schizzati a soglie mai viste. Non si capisce perché i sindaci continuano a perseverare. Agiscono su ciò che viene più facile. Alla stregua della proposta bizzarra del sindaco di Milano di non fumare per strada. Ma dal 2030, per mantenersi larghi e sicuri alla riconferma di un secondo mandato. O quella di tenere il termostato a 19 gradi. Chi glielo dice all’anziano in casa l’intero giorno? A forza di divieti prendono piede limitazioni alla libertà che sfiorano gli stessi principi costituzionali. Non tanto per sigarette e toscani, ma per le auto è così.  Persuadono, convincono, obbligano. E ti salvi buttandoti sull’elettrica.
La direttrice dell’Istituto sull’inquinamento atmosferico del Cnr ha bocciato la chiusura delle città alle auto. Il traffico incide sulle polveri per il 25%. Il blocco dei diesel per il 12% su quel 25%. Si agisce da venti o trent’anni così perché provvedimenti immediati e controllabili. Uno spot green semplicistico che mette al riparo le coscienze. C’è invece una prateria che i lesti amministratori si guardano bene a esercitarsi su loro: caldaie, tutte (oggi ci sono le moderne a condensazione). Poi l’uso di legna e pellet per il riscaldamento. Le statistiche rilevano numeri bassi. Quasi un fenomeno inesistente. Una iniezione di democrazia del portafoglio. Cambiare una stufa in ghisa non è come sostituire una macchina.

MAURIZIO GUANDALINI

Articoli Correlati
Maurizio Guandalini

Prove generalidi reazione

L'opinione di Maurizio Guandalini
Maurizio Guandalini

Virus, tesi e antitesiche svolazzano

L'opinione di Maurizio Guandalini
Maurizio Guandalini

La superficialitàda revisionismo facile

L'opinione di Maurizio Guandalini