Froome rientra al Tour degli Emirati

  • ciclismo

CICLISMO Dopo le voci circolate nei giorni scorsi è arrivata l’ufficialità, Chris Froome farà il suo rientro all’Uae Tour in programma dal 23 al 29 febbraio negli Emirati Arabi Uniti. Il campione britannico è fermo dal 12 giugno quando si infortunò (per lui fratture multiple a femore, gomito, costole, anca, oltre a lesioni interne) al Giro del Delfinato. «Sono uscito da un buon blocco di allenamento a Gran Canaria e non vedo l’ora di tornare in piena forma», ha esultato Froome.

METRO

Articoli Correlati

Fausto Coppi, 80 anni fa nasceva il mito a due ruote

Con la prima e inaspettata vittoria al Giro d'Italia, l'Airone dava vita alla sua leggenda. Una storia di trionfi finita troppo presto a causa della malaria

Cade sul traguardomuore ciclista 22enne

La caduta avvenuta sabato. Inutile il trasporto in elicottero in ospedale, dove è giunto in coma. Ieri il decesso

Tiberi, oro in rimontal'impresa è storica

Antonio Tiberi ha conquistato il titolo iridato nella cronometro juniores ai mondiali in corso in Inghilterra: ma era partito con la bici rotta