Fonseca crede in Kalinic Sarri incerto sul tridente

  • Coppa Italia

CALCIO Mercoledì 16 gennaio 2019, in occasione degli ottavi di finale di Copa del Rey tra Atletico Madrid (all’epoca, la sua squadra) e Girona, Kalinic ha segnato il suo ultimo gol. Con la Roma, l’attaccante croato ha invece finora raccolto 9 presenze, per totali 298’: zero reti all’attivo, un assist e un cartellino giallo. «A Parma, la settimana passata, ha giocato una buonissima partita – così Fonseca -. Ho molta fiducia in lui». Con queste premesse (Dzeko è squalificato), la Roma sfiderà stasera (mercoledì 22 gennaio ore 20.45, Rai1) la Juventus allo Stadium nei quarti di Coppa Italia cercando per la prima volta di uscire indenne da un impianto dove finora ha perso nove volte su nove. «La Roma ci farà soffrire, finora ha fatto meglio in trasferta che in casa», ha messo le mani avanti Sarri. Ancora incerto sull’impiego di Ronaldo: «Può giocare tre partite in una settimana, ma deve sentirsi a posto lui per primo». Giocherà invece di sicuro Higuain (“particolarmente vivo in allenamento”), in un tridente i cui interpreti saranno comunque decisi solo in mattinata.

DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati

Il Milan fermato: 1-1Una rabbia di rigore

A tempo scaduto, Ronaldo dal dischetto ferma sull'1-1 tra rossoneri e Juventus la semifinale di andata

La sberla del Napoliall'Inter: 1-0

I partenopei vincono a San Siro la semifinale di andata. Decisivo un gran gol di Ruiz. Nerazzurri confusi e senza gioco

Per Pioli e Sarriil futuro in gioco

Milan e Juventus alla semifinale d'andata: il destino incerto dei due allenatori