Moses è dell'Inter Al Milan piace Under

  • CALCIOMERCATO

CALCIO Nel calciomercato di gennaio al centro dell’attenzione l’Inter: dopo Asley Young, dallo Utd, aspetta il principale obiettivo per il centrocampo, il 27enne danese del Tottenham Christian Eriksen. E intanto si coccola il neoacquisto Victor Moses, ala 29enne nigeriana. Dopo il via libera del Chelsea, il giocatore è arrivato (in prestito) a Milano dove oggi o domani farà le visite. In attacco, Giroud sembra legato a Politano, per il quale la Roma non avrebbe mollato. Per il reparto offensivo la definizione dell'arrivo del francese Olivier Giroud sembra invece legata all'uscita di Matteo Politano. Il caso dello scambio con Leonardo Spinazzola della Roma è stato al centro di un botta e risposta tra l'amministratore delegato nerazzurro Piero Ausilio e il direttore sportivo giallorosso Gianluca Petrachi. I capitolini potrebbero comunque tentare un nuovo sforzo per avere il 26enne attaccante ex Sassuolo.

Il Milan, dopo l'arrivo di Zlatan Ibrahimovic, con un ritrovato Ante Rebic, punta a mettere mano ancora al reparto offensivo. Al club rossonero piace il romanista Cengiz Under, che dopo l'infortunio di Nicolò Zaniolo ha trovato maggiore spazio, ma al momento non è partito un vero e proprio confronto tra società. Il club rossonero vorrebbe assicurarsi il 22enne turco inserendo in uno scambio Suso o il difensore Juan Jesus, capace di giocare sia come centrale che esterno sinistro. Per il futuro poi si continua a seguire il 21enne attaccante spagnolo Dani Olmo. La Dinamo Zagabria chiede almeno 25 milioni. Come sostituto di Theo Hernandez invece, con Ricardo Rodriguez in partenza, il Milan guarda al 22enne statunitense Antonee Robinson, terzino sinistro del Wigan in Premier League.   

Per quanto riguarda la Juventus continuano a circolare voci di un dialogo con il Barcellona per un possibile scambio Rakitic-Bernardeschi. Ma ancora non sarebbero coinvolti gli agenti dei calciatori. La Fiorentina, portato in viola Patrick Cutrone, è interessata all'attaccante della Sampdoria Gianluca Caprari, che piace anche a Sassuolo e Parma. Al Cagliari invece piace Marko Pjaca, esterno croato della Juventus, tornato in campo in Coppa Italia contro l'Udinese. 

Non resta alla finestra il Napoli, nelle ultime settimane la squadra con maggiori difficoltà sul campo. Dopo i centrocampisti Lobotka e Demme, i partenopei hanno ufficializzato oggi l'acquisto dal Verona del difensore kosovaro Amir Rrahmani, una delle rivelazioni del campionato, che restera' comunque all'Hellas fino a giugno. L'Atalanta continua a guardare ai giovani talentuosi. I bergamaschi trattano per portare in Italia il 20enne tedesco Lennart Czyborra, esterno sinistro in forza agli olandesi dell'Heracles. La cifra dell'operazione oscillerebbe tra i 3,5 e i 4 milioni di euro.  Per quanto riguarda le squadre di bassa classifica il Genoa ha praticamente chiuso la trattativa per il centrocampista svedese del Goteborg Sebastian Eriksson, classe 1989, al Cagliari dal 2011 al 2014. Il giocatore è arrivato a Genova per le visite mediche.

AGI

Articoli Correlati

Agnelli tentatoda Pep Guardiola

La scintilla tra Juventus e Sarri non è mai scoccata. E così, si dice in Inghilterra, per la prossima stagione sarebbe in arrivo un colpo di mercato

Mercato, si chiude alle 20ma i botti sono ancora tanti

Ultima giornata di trattative, si chiude oggi alle 20: Roma, Lazio e Inter preparano i botti finali

Piatek addio, è dell'Hertaoggi Florenzi sbarca a Valencia

Krzysztof Piatek, uno dei più memorabili flop della storia milanista, è un giocatore dell'Herta Berlino. Oggi sarà in Germania. Addio amaro anche per Florenzi