Legge elettorale, attesa per decisione della Consulta

  • legge elettorale

È in corso l'udienza a porte chiuse a Palazzo della Consulta per la discussione sull'ammissibilità del referendum, presentato da 8 Regioni, sulla legge elettorale. Oltre ai legali dei promotori del referendum, Mario Bertolissi e Giovanni Guzzetta, interverranno, come oppositori al quesito, gli avvocati Felice Besostri e Pietro Adami, per il Coordinamento per la democrazia costituzionale, l'associazione 'Attuare la Costituzione', il gruppo parlamentare di Leu e alcuni cittadini-elettori. Ad assistere all'udienza, ma non potranno prendere la parola, Roberto Calderoli e Roberto Ciambetti, in qualità di delegati delle Regioni Basilicata e Veneto, e i professori Massimo Villoni (Coordinamento democrazia costituzionale), Paolo Maddalena (Attuare la Costituzione) e Federico Fornaro di Leu.

Articoli Correlati
legge elettorale

Legge elettorale, primo sìMa in commissione è scontro

Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia non hanno votato il testo base della legge elettorale. Italia Viva: "Serve cantiere ampio di riforme"
Legge elettorale
legge elettorale

La legge elettoralefa tremare il referendum

Cresce il fronte di chi vuole rinviare la discussione sul proporzionale. I rischi spiegati dal costituzionalista Clementi
Italia viva critica
legge elettorale

Accordo legge elettoraleItalia Viva si sfila

Maggioranza in bilico sull'accordo. Proporzionale lontano