Inter, non solo Eriksen Nerazzurri signori del mercato

  • CALCIOMERCATO

CALCIO La Roma corre ai ripari dopo il ko di Zaniolo e ha identificato in Politano, in uscita dall’Inter, il sostituto ideale del gioiello appena uscito dalla sala operatoria: è fatta per lo scambio scambio praticamente alla pari con Spinazzola, il quale nel giro di pochi mesi farebbe così il giro di tre grandi essendo partito in agosto da casa Juventus. L’arrivo a Milano di Spinazzola potrebbe fare saltare quello di Young dallo United, società che continua a chiedere troppo di indennizzo.
 Sempre dalla Premier si continua a trattare ad oltranza con il Chelsea per Olivier Giroud: discorso ben avviato, balla solo un milione con il Chelsea. I Blues ne chiedono 5 più uno di bonus, i nerazzurri si sono spinti a 4 più uno di bonus. Nei prossimi giorni, passi decisivi invece per il danese Erikssen: atteso a Milano il suo agente. Restando dalle parti del Duomo, nerazzurri e rossoneri starebbero anche parlando di un possibile scambio tra Vecino e Kessie: difficile, non impossibile. Sempre l’Inter ha incontrato ieri l’agente di Amrabat, centrocampista rivelazione del Verona: il Napoli però resta in vantaggio. Borini ha invece lasciato il Diavolo per accasarsi al Verona. 
Il Toro segue Amin Younes, attaccante esterno tedesco-libanese del Napoli che potrebbe essere un’alternativa a Verdi e Berenguer nel 3-4-2-1. Poca Juve, invece: Rugani non partirà più dopo il ko di Demiral, così come non è affatto scontato l’addio di Emre Can. 

Domenico Latagliata

 

Articoli Correlati

Moses è dell'InterAl Milan piace Under

Il giocatore del Chelsea ritrova Conte. Rossoneri in cerca di altre soluzioni di attacco

Young, Giroud ed EriksenInter, fumata bianca vicina

Chiuso “l’affaire” Spinazzola-Politano, fumata bianca in arrivo per Giroud, Eriksen e Young

Eriksen, Ausilio a LondraPolitano sbarca a Roma

Eriksen, Ausilio è volato infatti in Inghilterra (anche per Giroud) e gli spifferi danno l’affare ben indirizzato. Politano a Fiumicino