Grande Olimpia stende il Panathinaikos

  • EUROLEGA

BASKET All’andata l’Armani aveva vinto di un solo punto, in rimonta. Ieri sera ha rivinto, ma più largamente, riuscendo a leccarsi le ferite del campionato. Alla fine, lo score di Olimpia-Panathinaikos recita 96-87, grazie al vantaggio accumulato nei primi tre quarti (nell’ultimo il parziale è stato di 23-30). I greci sono persino agganciati in classifica e superati, considerando gli scontri diretti. Dopo quelle col Valencia e lo Zenit. Milano inanella la terza vittoria casalinga di fila in Eurolega. Ottimo 84° compleanno. Il “Chacho” Rodriguez non ha deluso le attese: 22 punti e grande match (17 Sykes, 12 Moraschini), mentre dall’altra parte si segnalano i 28 punti di Fredette e i 15 di Thomas. Calathes? Solo 4 punti e 1 su 8 al tiro.

METRO

Articoli Correlati

Compleanno Olimpiacon il Panathinaikos

Nick Calathes pericolo numero uno. Messina: «Hanno talento e fisicità. Occhio ai rimbalzi»

L'Olimpia parte benema poi crolla

Dura sconfitta a Madrid contro il Real (76-67), dopo un ottimo primo tempo, per gli uomini di Ettore Messina. Ora arriva il Valencia

Per l'Ax Milanodoppio impegno in Eurolega

Due turni casalinghi di Eurolega in una settimana, per l’AX Milano: stasera contro il Maccabi Tel Aviv, giovedì contro l’Efes Istanbul