Da Moro a Zero, un pieno di musica

  • Musica/Torino

TORINO Musica italiana in gran spolvero nel fine settimana. Dopo il rinvio della data torinese causa influenza, arriva domenica al Colosseo il tour di Fabrizio Moro (ore 21, da euro 29). Per l'occasione il cantautore romano presenterà il suo ultimo lavoro, “Figli di nessuno”, un disco fra rock e ballate, con testi che mescolano pubblico e privato. Con lui la sua storica band per un live energico ed emozionale, con tanti classici del passato. 

Sempre al Colosseo, domani, approda anche il tour di Nek, in cui l’artista di Sassuolo presenterà i pezzi dell’ultimo cd, “Il mio gioco preferito – parte prima”. Un disco diviso in due capitoli, con brani più essenziali e meno elettronici, mentre i testi mescolano riflessioni personali e riferimenti all’attualità che ci circonda. In scaletta anche le vecchie hit, da “Laura non c’è” a “Se io non avessi te”, per uno spettacolo di oltre due ore con circa 30 brani. 

Al Pala Alpitour, invece, è tempo di Renato Zero: l’artista romano porterà dal vivo, domani (esaurito) e domenica, il suo ultimo lavoro “Zero il folle” assieme ai tanti successi in uno spettacolo lungo, generoso ed esuberante, con sorprese e cambi d’abito a raffica. 

Se preferite le proposte più indie, ecco per stasera all'Off Topic il cantautore calabro-romano Scarda col “Finetormentone tour”, mentre in tarda serata al Sal8 potremo ascoltare Latleta, il nuovo progetto di Vittorio Cane, con “Miraggi”. 

E non è finta qui.
Per gli esterofili, da non perdere stasera al FolkClub il concerto del canadese Bocephus King

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Renga: «La musica vivenella magia del teatro»

Doppio appuntamento al Colosseo giovedì e venerdì con “L’altra metà”

A Venaria arriva il rock firmato da Piero Pelù

Mercoledì l’artista sarà sul palco del Teatro della Concordia con la sua band i Banditos

L’amore “Infinito” di Roberto Vecchioni

Sabato sul palco del Teatro Colosseo il professore proporrà il suo ultimo cd e le grandi hit